Il Gruppo IMED offre un servizio dedicato alla Risonanza magnetica con MDC presso la sua struttura Padova Medica.

  • Sedi abilitate

    Padova Medica
    IMED

    Servizio medico convenzionato SSN

    Convenzionato_Icona_2

  • Descrizione prestazione

    La risonanza magnetica può essere seguita dall’iniezione di un mezzo di contrasto, una particolare sostanza paramagnetica (chelati del Gadolinio) in vena. Queste sostanze, si distribuiscono nei vasi e negli organi in maniera simile ai mezzi di contrasto iodati utilizzati per la Tomografia Computerizzata (TC). Le molecole di gadolinio alterano temporaneamente le proprietà molecolari all’interno del campo magnetico delle strutture in cui vanno a localizzarsi modificando il segnale e quindi l’immagine della risonanza magnetica. Questo allo scopo di visualizzare i vasi e le lesioni d’organo in particolare accentuando le differenze tessutali e di vascolarizzazione.

  • Medici specialisti per questa prestazione

  • Informazioni utili

    Al momento della prenotazione è fondamentale segnalare se l’interessato/a è:

    • soggetto a claustrofobia
    • portatore di pace-maker
    • portatore di frammenti o schegge metalliche
    • portatore di graffe o punti di sutura metallici
    • portatore di valvole cardiache artificiali
    • portatore di protesi del cristallino
    • portatore di protesi cocleari
    • in stato di gravidanza
    • portatrice di spirale intrauterina

    Al momento dell’esecuzione dell’esame è necessario:

    • lasciare negli spogliatoi tutti gli oggetti metallici (occhiali, forcine per capelli, spille, gioielli, monete, chiavi, fibbie, cinture, bretelle, ganci. ecc.), nonché orologi e tessere magnetiche
    • è consigliabile non avere lacca o gel nei capelli, né tanto meno trucco;
    • togliere lenti a contatto o protesi dentarie mobili prima di sottoporsi all’esame.

Le nostre strumentazioni mediche all’avanguardia