icon-doctor-silhouette

Francesco Schiavon ha operato nell’ULSS n.1 come Direttore del Servizio di Radiologia dell’Ospedale Civile “San Martino” di Belluno dall’1.9.98 al 31.5.09 e come Direttore del Dipartimento di “Diagnostica per immagini e Scienze Radiologiche” dall’1.7.04 fino al 31.5.09. Si è laureato a Padova, e specializzato in Radiodiagnostica a Trieste e in Tisiologia e Malattie dell’Apparato Respiratorio a Padova. E’ stato Assistente ospedaliero dal 1973 nell’Ospedale Geriatrico “G.B. Giustinian” di Venezia  e nell’Ospedale Civile di Treviso, Aiuto dal 1977 nell’Ospedale Civile di Motta di Livenza (Tv) e in quello di Mestre, ed è stato Primario di ruolo dall’1.3.88: dapprima  del Servizio di Radiologia dell’Ospedale Civile di Montagnana (Pd), dall’’1.1.93 anche di quello dell’Ospedale di Este in seguito ad unificazione dei due Servizi, e dall’1.9.98 dell’Ospedale Civile “S. Martino” di Belluno. Durante la sua attività nel Servizio Este-Montagnana ha avviato: a Montagnana nell’agosto ’91 la diagnostica senologica e nel novembre ’91 quella di Tomografia Computerizzata, e a Este nel novembre ’97 la diagnostica di Risonanza Magnetica. Ha l’idoneità ad Aiuto e a Primario di Radiologia. Per oltre 20 anni è stato docente di Radiologia Toracica della S.I.R.M. (Società Italiana di Radiologia Medica), e come tale ha insegnato in diversi Corsi di aggiornamento  svoltisi in Italia. Ha insegnato per 2 anni nella Scuola di Specialità in Radiologia a Trieste (2001-2002). Ha tenuto un programma di insegnamento anche nella Scuola di Specialità di Malattie dell’Apparato Respiratorio di Padova dal 1995 al 2000. Ha insegnato Radiologia nella Scuola Infermieri dell’ex ULSS n.22 dal 1989 al 1992. E’ stato relatore in oltre 200 incontri scientifici di vario livello, Nazionale e Regionale. Ha organizzato 22 eventi, tra Corsi di aggiornamento, Convegni e Congressi, molti dei quali di carattere nazionale e “aperti” agli altri specialisti e ai medici di base; di essi, ha curato la segreteria scientifica e l’edizione degli Atti quando previsti. E’ autore di 170 pubblicazioni scientifiche  (oltre la metà su riviste  internazionalmente recensite), tra cui 3 come lezioni di aggiornamento sulla rivista ufficiale dei radiologi  “La Radiologia Medica”, ed è coautore di dieci libri, tra cui: “L’ipertensione arteriosa polmonare” (Piccin 1998),  “Invecchiamento e Apparato Respiratorio” (Pacini 1999), “Il radiologo e la refertazione: suggerimenti per una corretta comunicazione” (Ed. Minerva Medica 2006), “Radiologia Geriatrica” (Springer 2006), “La comunicazione radiologica: dalle basi al referto multimediale” (Springer 2008) e “Radiological Reporting in Clinical Practice” (Springer 2008). E’ cultore di tematiche di Radiodiagnostica, quali la radiologia geriatrica, la refertazione e l’organizzazione sanitaria. Nella sua attività professionale e scientifica ha avuto ed ha frequenti contatti accademici coi più autorevoli esponenti della Radiologia italiana. Ha una buona conoscenza del francese e dell’inglese, scritto e parlato. Dopo la quiescenza (2009), continua la sua attività professionale – specie nella senologia – e scientifica, partecipando a Convegni ove svolge le tematiche prima citate, specie la comunicazione radiologica. In questo senso, è l’editor di un volume monotematico sotto forma di supplemento della rivista della SIRM e che verrà consegnato nei primi mesi del 2016 a tutti i radiologi d’Italia.

Sedi operative